• Font gratuite e piratate: è giusto non pagare per avere un carattere?

    La domanda che sento dire più spesso riguardo ai caratteri è questa: perché dovrei pagare un font, quando ne esistono così tanti di gratuiti? Vero. Soprattutto considerato che alcuni font costano cifre davvero elevate – per dirne uno: la superfamiglia Helvetica Neue su Myfonts.com sfiora i 1.000 euro. Tuttavia, la risposta non è semplice e ...

  • Freelance, timoniere della propria carriera

    L'amico e collega Alessandro Bonaccorsi (l'unico designer che conosco a sapersi descrivere con la definizione illuminante di giardiniere dell’immaginario) sul suo blog Zuppagrafica scrive un pezzo fantastico sulla condizione di freelance. Ve ne riporto dei passaggi a stralcio, e non posso che raccomandarvi la lettura dell'intero articolo qui.  Una delle possibili definizioni è che i freelance sono dei ...

  • >The 50

    >Jamie Wieck, dopo un'intensa attività di twitting e raccolta di input da altri designer, ha stilato la lista con le 50 cose che ogni designer deve sapere. Ci sono delle ovvietà, beninteso, ma l'aspetto interessante è la generazione "dal basso" di queste perle di saggezza, e il fatto che siano condensate in 140 caratteri, in ...

  • >Banali (ma non troppo)

    di 21 febbraio 2011 0 0

    >Non che mi facciano impazzire le banalità; e nemmeno quei post-raccolta che iniziano sempre allo stesso modo: "I 50 migliori tappi da sughero", "Le 100 migliori foto di gattini che scoreggiano", "I 30 migliori font per un'epigrafe", e così via. In questo post di Stefano Principato, tuttavia, qualcosa di buono c'è: anche per chi fa ...

  • Onice On Air

    di 19 gennaio 2011 0 0

    Ieri ho avuto l'onore e il piacere di fare due chiacchiere con Marco di Spazio F.I.G.O., che mi ha chiesto qualche consiglio pratico per chi vuole iniziare e per chi già fa questo lavoro da un po'. L'intervista completa la trovate qui. E, sì, il faccione addormentato (nonostante fosse mezzogiorno) è proprio il mio.

  • Gutenberg’s World 2: tutto per voi!

    di 23 agosto 2010 0 0

    Finalmente ci siamo. È con grande piacere che rendo pubblico Gutenberg's World 2, versione riveduta e corretta del mio personalissimo manuale per una felice convivenza tra creativi e tipografi. Lo scopo non è esaustivo: leggendolo, non imparerete a stampare né a sostituirvi a chi lo fa. Ma, mi auguro, ne ricaverete qualche utile consiglio per ...

  • >In vino veritas (parte 1)

    di 30 luglio 2010 0 0

    >In Italia, si sa, sappiamo ben parlare di vino; e lo produciamo con altissimi risultati da secoli e secoli, contendendoci il mercato con i cugini d'Oltralpe e i neonati produttori (California, Australia, Cile e Sudafrica su tutti). Le cantine sul territorio italiano si sprecano; e i nomi di alcuni vini sono diventati veri e propri ...

  • The Extremes of Good and Evil

    Dai, alzi le mani chi non ha mai usato almeno una volta nella vita il celeberrimo Lorem Ipsum. Lo riporto per dovere di cronaca in una delle numerose versioni esistenti: "Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisici elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ...