Torna Typonerd, per gli amanti della typography

di 22 maggio 2014 0 0

Sabato 7 Giugno presso Geekville, a Verona, avrò il piacere di tenere la quarta edizione del corso intensivo Typonerd: un vero e proprio viaggio nel mondo della tipografia e dei caratteri. Parleremo di storia e personaggi, di aste e pance dei caratteri, di polizze e misurazioni, senza dimenticarci le manie da santone di Eric Gill e le grandi intuizioni di Giambattista Bodoni; scopriremo cosa ha reso Comic Sans ed Helvetica i due caratteri più amati e odiati al mondo, e perchè IKEA ha abbandonato il Futura a favore del Verdana.

Risponderemo alle domande che tutti i veri nerd della typography si sono fatti almeno una volta nella vita: quanti caratteri esistono oggi? Come si abbinano con intelligenza due font diversi? Si dice il font o la font? Qual’è il carattere migliore del mondo? Esistono ancora i type designer oggi?

Capiremo come le tecnologie di progettazione, conservazione e diffusione dei caratteri abbiano trasformato la missione stessa della good typography in poco più di trent’anni: oggi la scelta del “giusto” carattere per un progetto (che sia un libro, un catalogo, un sito web, una pubblicità) è diventata contemporaneamente più difficile e più necessaria che mai. Perché, se un tempo le immagini venivano esclusivamente viste e i testi letti, oggi un testo è sempre visto e percepito, anche inconsciamente: come carattere, simbolo, forma, pattern, segno grafico. Capiremo come e perché un carattere riesca a raccontare qualcosa, con pari dignità del contenuto che sta veicolando.

Per partecipare non servono requisiti particolari: non c’è bisogno di essere graphic designer o addetti ai lavori. L’unico requisito è un po’ di sana curiosità per il mondo della tipografia.

Per chi si iscrive entro il 24 Maggio il ticket early-bird è di solo 49 euro. Affrettatevi, ci sono solo pochi posti disponibili!

 

No Comments Yet.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *