Un contratto per i designer (free download)

di 11 febbraio 2013 6 0

Ok, si parla sempre di usare un contratto, far firmare un contratto, lavorare solo con un contratto e così via. Ma ovviamente questo contratto non ha una stesura unica e comune. I due riferimenti principali trovati in Rete sono il contratto open-source di Oscon (validissimo ma parzialmente incompleto e quasi esclusivamente dedicato a web designer) e il contratto generale di AIAP (altrettanto valido, anche se un po’ troppo particolare nelle specifiche).

Ho preso e confrontato entrambi, tenendo il meglio dei due. Il risultato si può scaricare gratuitamente a piede di questa pagina. A Oscon e AIAP va naturalmente il mio ringraziamento: spero che nessuno di loro si incazzi se non li cito nel documento – d’altra parte, come sempre, non sto guadagnando un euro, li sto pubblicamente ringraziando adesso e non credito neppure il sottoscritto, quindi siamo tutti alla pari (a dire il vero ho contattato entrambi dieci giorni fa per chiedergli il permesso, ma non mi ha risposto nessuno).

Il file è in formato .txt, così potete farci quello che volete: importatelo in Word, in InDesign, dove vi pare. Ovviamente, rileggetelo con attenzione e completate tutte le parti da completare – per inciso: costi, tempi, nomi e cognomi, eccetera. Non dimenticate di descrivere con attenzione il tipo (o i tipi) di servizi che fornirete, nella sezione alla fine del contratto: siate completi, non tralasciate nulla.

Inutile dire che non sono un avvocato e non ho nemmeno voglia di interpellarne uno per far verificare quello che ho scritto. Prendetelo per quello che è: lo sforzo di un designer di vedere riconosciuti i propri diritti (e doveri, non dimentichiamolo) nelle maglie del sistema. Se non vi fidate o non siete sicuri, sistematelo per come vi torna utile o confrontatevi con qualche esperto – ecco, magari fatemelo sapere: non mi dispiacerebbe se tutti insieme arrivassimo ad una stesura seria, completa e ritagliata sulle nostre necessità.

   <<< Scarica il contratto!

 

 

6 Comments
  • Jack
    febbraio 13, 2013

    Ciao. Giusto un paio di appunti riguardo Oscon.

    > Oscon) validissimo ma parzialmente incompleto e quasi esclusivamente dedicato a web designer

    Perché incompleto? In progetti come questo i suggerimenti esterni sono il sale! Il fatto che sia dedicato ai web designer è in realtà un vecchio luogo comune. 😉 La struttura è da poco più di un anno modulare e si può trattare quel che si vuole (dai servizi, ai siti, ai prodotti più generali).

    > spero che nessuno di loro si incazzi se non li cito nel documento

    Non è tanto questione di “incazzarsi”, quanto più che altro una questione di rispetto verso il lavoro altrui (tralasciando le licenze e la legge). Nemmeno su Oscon nessuno guadagna nulla, anzi, tra banda, sito, aggiornamento normativo e gestione forum siamo pure parecchio in perdita, ma lo si fa lo stesso sperando d’esser utili a qualcuno. L’unica cosa che si chiede “in cambio” è di citare il progetto come prevede la licenza perché sia sempre più conosciuto e possa servire a più persone, sta poi all’onestà degli altri farlo davvero. 😉

    > a dire il vero ho contattato entrambi dieci giorni fa per chiedergli il permesso, ma non mi ha cagato nessuno

    Sull’email di Oscon e sul forum negli ultimi 15 giorni non risulta nessun messaggio in proposito. Se vuoi (ri)mandarlo non c’è problema.

    Jack (oscon.it) 😉

    • OniceDesign
      febbraio 13, 2013

      Ciao Jack, finalmente qualcuno si fa vivo 🙂
      Rispondo a ciascuna delle osservazioni:
      – ho trovato Oscon “incompleto” non è un giudizio assoluto né negativo. È un ottimo contratto, ma a mio parere mancavano alcune specifiche riguardanti le prestazioni grafiche non strettamente legate al web, gli obblighi e i diritti delle parti, ecc… che ho integrato dalla bozza di contratto di AIAP.
      – vedo con piacere che condivido con Oscon lo spirito “free” di tutto il materiale pubblicato online. La citazione a Oscon c’è su questa pagina, ma non nel contratto: ho ritenuto più intelligente inserirli nell’unica pagina da cui è possibile scaricare il contratto, considerato che gli eventuali credits nel documento (miei, di AIAP, di Oscon) saranno i primi ad essere cancellati dal file 🙂
      – a dire il vero ho anche pubblicato il messaggio e la mia bozza di contratto sul forum di Oscon, ma anche lì non ho ricevuto risposte di rilievo. Provvederò ad inoltrare nuovamente il messaggio.

      Ciao e grazie!

  • Jack
    febbraio 13, 2013

    Ok dai, nessun problema, va bene così. 🙂

    Ma il messaggio sul forum non lo vedo proprio (ho visto l’email rimandata ora..), mi sto rincitrullendo (probabile…)? Me lo linki così vado a risponderti? Grazie. 😀

    J

  • alberto
    settembre 28, 2017

    Non riesco a scaricare dal link.
    Peccato. Ero curioso di leggere il tuo contratto.
    Potrei avere la possibilità di farlo?
    molte grazie
    Alberto

    • OniceDesign
      settembre 29, 2017

      Ciao Alberto. Purtroppo Dropbox ha cambiato le qualità della mia (ex) cartella Public, e con essa tutti i link collegati, incluso questa. Man mano che saltano fuori, li sistemerò. Riprova il link ora, dovrebbe essere a posto. Ciao e grazie.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *