Intervista per Triwù!

di 9 gennaio 2013 0 0

In un’era di startupper folli e giovani intraprendenti, in un momento storico in cui l’Italia sembra un paese di vecchi senza futuro, è straordinario trovare un luogo – seppur virtuale – che riunisca insieme professionisti della ricerca, dell’innovazione, della comunicazione, del fare impresa. Questo è Triwù: una piazza, un luogo di scambio arricchito da foto, video, audio, testi, interviste sui più svariati argomenti: dalla biotecnologia all’elettronica, dal design e comunicazione alla robotica, dall’ambiente ai trasporti.

Non posso quindi che essere lieto e onorato di aver dato il mio piccolo contributo a Triwù: Enrico Rini mi ha intervistato di recente per il loro dossier dal titolo: “Crowdsourcing: la parola alla folla!”. Lungi da me il considerarmi esperto della faccenda – ciononostante, al tempo della scrittura del mio e-book Masse Creative, ho avuto l’occasione di studiare il fenomeno in profondità.

Il dossier di Triwù è davvero interessante: oltre alle quattro chiacchiere col sottoscritto, vi consiglio di non perdere le indagini sull’innovazione via crowd e le due case-history di Eppela e Comunichiamo.

No Comments Yet.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *